Filtri Passivi

FDUEG offre soluzioni dedicate per il filtraggio di disturbi indesiderati sulla linea e per ottimizzare allo stesso tempo la qualità della potenza assorbita dalla rete. Il servizio è completo, dalle misure iniziali in sito fino alla realizzazione di ogni tipo di filtro in formato compatto, efficiente e duraturo. Tutta la progettazione è svolta ad hoc, secondo ordine specifico del cliente.

All’interno di impianti elettrici industriali infatti sono presenti diverse utenze non lineari come ad esempio inverter, illuminazione a LED, soft starter, raddrizzatori, elettronica di potenza o macchine utensili come saldatrici e presse.

Un funzionamento non ottimale delle reti elettriche può esser provocato anche da queste utenze che, per loro natura, causano la deformazione della corrente con conseguenti disturbi e problemi allo stesso impianto. Ciò accade perché vengono introdotte armoniche in corrente e tensione e viene peggiorato il fattore di potenza dell’impianto intero.

Oltre ad incrementare il consumo di potenza e di conseguenza i costi, il comportamento non ottimale dell’impianto impatta direttamente sulla vita utile dei dispositivi installati lungo la linea: dai sezionatori ai trasformatori, fino agli stessi dispositivi di elettronica di potenza. In più, le protezioni necessitano un sovradimensionamento e potrebbero non operare come desiderato. Potrebbe succedere che un comparto di alimentazione, pur dimensionato in modo corretto, non sia in grado di fornire una potenza sufficiente alle necessità del carico solo a causa delle distorsioni che esso induce sulle forme d’onda.

Filtri passivi FDUEG
Notch Filter - Filtro passivo di linea FDUEG

Soluzioni custom di Filtri attivi e filtri passivi per armoniche: necessari per ogni impianto che contenga un raddrizzatore

I filtri passivi per armoniche sono necessari per ogni impianto che contenga un raddrizzatore. Dato che questi convertitori producono un contenuto armonico fisso dal punto di vista qualitativo, il filtraggio può essere studiato con efficacia fin da subito per coprire le componenti della corrente che più di tutte vanno a distorcere l’alimentazione. Con tali filtri è possibile trattare un numero indefinito di armoniche, a seconda delle necessità del cliente. I filtri armonici di FDUEG rimuovono la maggior parte del rumore in corrente dalla linea, migliorando di conseguenza le forme d’onda di tensione.

Se il filtro armonico passivo è installato su una linea a fattore di potenza basso (e induttivo), l’accoppiamento induttanza-condensatore può essere studiato dai tecnici del Technical Department in modo da fornire la potenza reattiva capacitiva necessaria. Il fattore di potenza dell’impianto può essere riportato fino all’unità, riducendo la potenza assorbita e i relativi costi per eseguire le stesse operazioni. Gli impianti possono essere usati a piena capacità immediatamente dopo l’installazione del filtro.

FDUEG affronta questa problematica con un approccio modulare, rendendo adattivi al carico i propri filtri passivi per armoniche. Tra i vantaggi di questa soluzione: efficacia, affidabilità, compattezza ed efficienza. Inoltre vi sono anche tutte le caratteristiche tipiche delle soluzioni in moduli: facilità di manutenzione in tempi ridotti, veloce sostituzione dei pezzi e gestione precisa dei flussi di potenza.

La soluzione si presenta in armadio standard di facile installazione, completo di logica di controllo e protezioni elettriche. Riducendo le parti mobili ai soli teleruttori di inserimento, la durevolezza di questa linea di prodotti è notevole.

L’azienda può fornire sia filtri attivi (elettronici) che filtri passivi (elettrici). Ogni soluzione è personalizzata sulle necessità del cliente.

Affidabilità

Compattezza

Efficienza

Filtro notch passivo

L’Engineering Department progetta e fornisce filtri per impedire l’accesso alla rete di armoniche specifiche. La qualità di questi deve essere mantenuta elevata, per garantire selettività ed evitare danni da parte delle sovratensioni che possono indursi sull’apparecchiatura: tutti i componenti del prodotto sono ottimizzati per ridurre la loro resistenza, aumentando la banda passante e bloccando il passaggio della componente armonica indesiderata.

Il filtro resta trasparente alle basse frequenze, in modo da non alterare il funzionamento normale della linea di potenza.

Le caratteristiche principali di questi prodotti sono: compattezza, efficienza e durevolezza, anche con medie tensioni ed elevata potenza passante. Infatti, l’elevata qualità del filtro e l’assenza di componenti attivi o mobili riducono al minimo il riscaldamento dell’apparecchiatura e la sua usura.

La soluzione è particolarmente solida anche per l’utilizzo su linea in media tensione. La costruzione di FDUEG permette di mantenere dimensioni contenute e mantenersi stabile anche a sollecitazioni notevoli. La composizione del banco capacitivo, unita alla precisione nella costruzione dei componenti induttivi, permettono di ridurre al minimo le tolleranze sulla frequenza di risonanza. L’efficacia dell’apparecchiatura è assicurata da una puntuale fase di test e taratura in sala prove su ogni prodotto.

Sono disponibili soluzioni multi-filtro che permettono di eliminare un qualsiasi numero di armoniche specifiche dal sistema, o filtri dedicati a una specifica banda passante.

Filtro LC passa basso

FDUEG produce filtri passa basso con componenti passivi anche in forte corrente. Ideali per convertitori quali inverter e raddrizzatori, sono studiati per migliorare la qualità della potenza in ingresso e uscita, tagliando le alte frequenze di commutazione e i disturbi inevitabilmente presenti sulla linea.

Restano del tutto inalterate le prestazioni del sistema alle basse frequenze, tipiche del regolare funzionamento di una rete. La risposta in frequenza globale del filtro può essere modificata sulla base delle necessità dell’utente.

Gli esperti interni conoscono bene l’importanza della stabilità nella risposta in frequenza di un filtro al variare del carico. Per questo motivo, sono tenute in considerazione fin da subito le derive tecniche e meccaniche che prima o poi influenzeranno l’attrezzatura. Le condizioni di progetto, infine, sono rispettate e studiate per garantire il massimo rendimento del filtro.

Sono disponibili filtri dedicati con correnti dell’ordine dei kA, raffreddati in aria o acqua demineralizzata; sono facilmente gestibili tensioni fino alla classe di isolamento 3,6 kV. FDUEG ha inoltre gli strumenti per lo studio e la realizzazione di prodotti di potenza superiore sulla base delle richieste del cliente.

Download

Dati tecnici

TYPEPOWERFEATURESCOOLING
Filtro passivo per armonicheFino a
1 MVA
Fino a 1.1  kVAN  –  AF
Filtro notch passivoFino a 20 MVAFino a 36 kVAN – AF
Filtro LC passa bassoFino a
6 kA
Fino a 3.6 kVAN – AF – ANWF

Applicazioni

fdueg-applicazioni-transmission-lines
Industrial electric power supply
fdueg-applicazioni-industry
Industry
null
Public, Medical and Commercial Buildings
fdueg-applicazioni-renewable-energies
Renewable Energies
fdueg applicazioni steelworks
Steelworks
fdueg-applicazioni-ships
Ships
fdueg-applicazioni-railways
Railways
fdueg-applicazioni-data-center
Data Centers

Informazioni

Contattaci o chiamaci
+39 0321 824131


Altri prodotti

Italiano